CHIAMA E-MAIL

Silvia Calzolari in pillole

/Silvia Calzolari in pillole
PSICOLOGIA
CRIMINOLOGIA
Silvia Calzolari in pillole 2017-01-28T14:25:11+00:00

Pensieri, aneddoti, riscontri personali inediti tratti dall’esperienza quotidiana e lavorativa, divisi per macroargomenti e campi applicativi. Inevitabile imbattersi anche in qualche pillola amara sparsa qua e la’…

 

ArmaturaPsicologia e psicologia clinica

Psicologia – Lo psicologo e’ uno che ti dice una cosa che gia’ sai ma che non riconosci e non hai mai voluto ammettere a te stesso

Psicologia – Se uno psicologo viene invitato a una cena di solito finisce per mangiare il primo quando gli altri sono gia’ al contorno

Psicologia clinica – Lo psicologo non e’ l’amico a pagamento, se lo e’ diventato cambialo

Psicologia clinica – In psicologia un sintomo e’ sempre un messaggio che significa che e’ il momento di cambiare qualcosa

Psicologia della personalità – Il complesso di inferiorita’ e di superiorita’ sono la stessa cosa vista dai due lati opposti della medaglia

Psicologia della personalità – Le persone piu’ serie sono quelle che sanno usare meglio l’ironia

Psicologia della personalità – Un nevrotico ossessivo è colui che, se gli levano la rotonda, non ritrova la strada di casa

Psicologia della personalità – La follia in un uomo si cela meglio e fa danni in misura maggiore quanto piu’ e’ alto il suo livello culturale

Psicanalisi – Il bambino e’ il padre dell’uomo, ovvero tutto discende dai primi anni di vita

Psicologia del benessere – Chi mangia male o non valorizza la convivialita’ a tavola ha un rapporto squilibrato con i propri istinti e con il prossimo

Psicologia ambientale – Quando si e’ oppressi da qualcosa guardare il mondo dall’alto di un panorama aiuta a cambiare posizione sul problema

Psicologia arbitrale – Se un arbitro prende una decisione sbagliata a favore di una squadra nei primi minuti del match passera’ il resto della partita a cercare di compensarlo favorendo inconsciamente l’altra

 

Psicologia sociale e delle relazioni

Psicologia sociale – Se incontrando una persona penserai di restarle antipatico, sarai antipatico (cosiddetta profezia che si autoavvera)

Psicologia sociale – Chi inquina le acque prima o poi le ribeve, anche dopo dieci anni

Psicologia sociale – “Escusatio non petita, accusatio manifesta”: chi anticipa una giustificazione non richiesta o e’ costantemente sulle difensive ha qualcosa da nascondere, sempre

Psicologia sociale – L’introduzione della parola “tronista” nel vocabolario della lingua italiana e’ un segno di evidente decadenza socio-culturale

Psicologia relazionale – Tentare di celare un difetto lo rende ancora piu’ visibile

Psicologia dell’alibi – Se dici al tuo capo che sei arrivato in ritardo perchè avevi una gomma a terra, l’indomani avrai una gomma a terra

Psicologia di coppia – Un matrimonio che funziona in fondo è una serie di cene ben riuscite

Psicologia dei consumi – Chi ha una bassa autostima compra cose che non lo facciano passare inosservato

Psicologia viaria – Nei diverbi stradali anche quando hai ragione meglio far finta di prendere il torto, non si sa mai l’altro quali attrezzi puo’ avere in macchina e quale sia la sua fedina penale

Psicologia e mass media – Un caso si puo’ creare e disfare in un giorno; i giornali di oggi sono il rivestimento delle pattumiere di domani

Psicologia e mass media – L’avvento di Facebook ha reso possibile il censimento dei depressi annoiati

 

Psicologia forense, criminale, investigativa

Psicologia investigativa – La mela casca sempre vicino al melo

Psicologia giuridica – Il numero di avvocati presenti in un Paese e’ come il numero dei globuli bianchi in un organismo: se e’ troppo alto vuol dire che c’e’ qualche disfunzione

Psicopatologia forense – Spesso la semplice spiegazione clinica di un reato si traduce nel dimezzamento della responsabilita’ del suo autore

Criminologia – Il datore di lavoro del criminologo non e’ la Rai o Mediaset ma il Ministero della Giustizia

Psicologia penitenziaria – “Paradossalmente il meteo conta di piu’ per chi e’ dentro piuttosto che per chi sta fuori perche’ l’ora d’aria non si puo’ scegliere” (frase originale di un detenuto)

Grafologia forense – Le grafie piu’ belle e ordinate appartengono solitamente ai criminali piu’ spietati

Psicologia criminale – Mai litigare in cucina

Psicologia criminale – Qualsiasi condotta delinquenziale costituisce un tentativo di comunicazione sociale distorta del suo autore

Vai alla pagina

Desideri ricevere ulteriori informazioni?

Contattami senza impegno.

Vai alla pagina